Stai cercando il notaio a Varese per far redigere l’atto di compravendita immobiliare? Quando si acquista casa da un precedente proprietario, quindi non nuove costruzioni per intenderci, è importante e opportuno verificare lo storico e accertare la conformità catastale e urbanistica per scongiurare il rischio di ipoteche non dichiarate. Questo rientra tra i compiti del notaio, come ribadito dal presidente nazionale della Fimaa, Santino Taverna, in occasione di un convegno sull’argomento tenutosi a Varese e dedicato appunto al tema della “Conformità catastale e conformità urbanistica” durante il quale è stato approfondito anche il ruolo del mediatore immobiliare alla luce delle novità legislative.
Alla luce di questa premessa appare evidente quanto sia importante il momento della scelta del notaio, a Varese così come in qualsiasi altra provincia italiana. Troppo spesso a causa di pregiudizi e luoghi comuni ancora oggi il notaio viene identificato come un costo imposto e “inutile”. Ma il suo intervento al contrario, in qualità di pubblico ufficiale, è una garanzia e ciò emerge soprattutto in caso di acquisti di casa non nuova.

Trova il Notaio a Varese online

Detto questo però: come trovare il notaio a Varese? Soprattutto se è la prima volta che si compie un passo importante di un atto che va registrato (come l’acquisto di casa ma anche la costituzione di società etc) si potrebbe non disporre di un nominativo di fiducia. Su internet è possibile cercare notai in tutta Italia impostando come criteri la provincia di interesse e la specializzazione in modo da trovare il professionista competente più vicino disponibile per la consulenza notarile. Fissati questi parametri è possibile valutare ulteriori aspetti come il preventivo etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *